Blog

News

MANCANZA DI MOTIVAZIONE: 5 TRUCCHI PER RITROVARE LA VOGLIA DI TORNARE IN SELLA

Secondo alcuni studi, andare in bicicletta rende felici! Inoltre, l'attività fisica quotidiana unita a una corretta alimentazione contribuisce a uno stile di vita più sano. Tuttavia, ci sono dei periodi in cui la pigrizia prende il sopravvento e si fatica anche solo a sollevare un piede. Ecco 5 trucchi che ti aiuteranno a rimetterti in carreggiata. Anziché continuare a cercare di "sollevare un piede", infilati le calze da ciclismo e sali in sella.

1. PREMIATI CON IL TUO CIBO PREFERITO

Una pedalata leggera fa bruciare circa 4-5 chilocalorie al minuto, stimolando il metabolismo lipidico e accelerando quello basale. Quindi, sceso dalla sella puoi concederti qualcosa di buono. E poi, diciamoci la verità, dopo un po' di sport una birra ha tutto un altro sapore.

2. PIANIFICA DEI GIORNI FISSI IN CUI ANDARE IN BICICLETTA

Andare in bicicletta ha un grande vantaggio: è un'attività facile da integrare nella propria vita quotidiana. Fissa un giorno alla settimana in cui fare la spesa o andare al lavoro in bicicletta. Gli appuntamenti, anche se con te stesso, non si disdicono mai a cuor leggero. In questo modo tenderai un tranello al pigrone che c'è in te.

3. USA DEGLI ACCESSORI COOL

Un abbigliamento e degli accessori sportivi di tendenza accrescono la motivazione a salire in sella. Un paio di calze di tendenza, ad esempio, possono aiutare a ritrovare lo sprint. Colori sgargianti e motivi originali sollevano l'umore e mettono voglia di fare una pedalata.

4. GODITI IL BUON UMORE DOPO LA PEDALATA

Andare in bicicletta fa bene alla mente, tira su di morale e ha un effetto antidepressivo. Inoltre, accresce l'autostima e persino la tolleranza allo stress. Andare in bicicletta è, quindi, un toccasana? Secondo alcune ricerche, basterebbero 30 minuti al giorno in sella alla bicicletta per accrescere il benessere.

5. RICORDA GLI EFFETTI BENEFICI DELLA BICICLETTA SUL FISICO

Se al lavoro stai molto tempo seduto, andare in bicicletta ti offre la possibilità di bilanciare la mancanza di movimento. Oltre a rinforzare le gambe con le pedalate, infatti, anche torace e muscoli addominali trarranno beneficio dalla posizione flessa in avanti. E, siccome la bicicletta sostiene il tuo peso corporeo, ne gioveranno le articolazioni. Un consiglio: le marce basse proteggono le ginocchia dall'elevata pressione. E adesso, infilati le calze e salta in sella!

Condividi su

Prossimo articolo

Bike & Hike: una combinazione di mountain bike e alpinismo
2018-08-07 12:41:01

Bike & Hike: una combinazione di mountain bike e alpinismo

I tour Bike & Hike prevedono dei tratti in mountain bike e altri a piedi. Questo tipo di esperienza ti permette di vivere un'avventura in montagna ancora più completa. Quando si è in montagna infatti capita di dover affrontare alcuni chilometri di strada in mezzo al bosco con una modesta salita, che a piedi sono troppo noiosi da percorrere, mentre con la bici possono rivelarsi molto veloci, anche troppo. I tratti ripidi e impervi invece sono più appropriati per un'escursione a piedi. Affinché la combinazione di mountain bike e alpinismo si riveli davvero divertente, ti consigliamo di effettuare in anticipo i seguenti tre check.

Ricevi news e sconti esclusivi

Iscriviti alla nostra newsletter